Palline cinesi

Le palline cinesi fra piacere e salute Il piacere di una vibrazione naturale e uno strumento per gli esercizi di kegel

Le palline cinesi, dette anche palline di geisha, sono uno dei più semplici e diffusi giocattoli erotici, nonché uno strumento per mantenere in buona salute il pavimento pelvico, soprattutto a seguito di una gravidanza o con l’incedere dell’età. E ovviamente, avere il pavimento muscolare in esercizio, porta dei notevoli vantaggi durante i rapporti sessuali potendo contrarre i muscoli con più forza e controllare meglio il piacere e l’orgasmo di entrambi i partner.

Le palline cinesi sono due, talvolta tre, palline di 3-3,5 cm di diametro, cave al loro interno. Contengono ciascuna una sfera di metallo più piccola, libera di muoversi naturalmente. Questo movimento incontrollabile, oltre alla presenza delle palline stesse, è quello che provoca il piacere sessuale di questo giocattolo. Un piacere da provare durante le normali attività quotidiane.

I materiali con cui sono realizzate vanno dal ABS, rigido e resistente, al silicone più morbido e vellutato. Non mancano versioni nelle quali le palline interne sono state sostituite da un motorino per vibrazioni meno naturali ma più intense. Anche telecomandate.

Gli esercizi di Kegel con lo smarthphone

Le palline sono consigliate anche come strumento per eseguire gli esercizi di Kegel che consistono in serie di contrazioni dei muscoli del pavimento pelvico a intervalli regolari e per determinate durate. Questi esercizi prevengono l’incontinenza urinaria, in particolare in conseguenza di gravidanza e parto e il prolasso degli organi pelvici.

Proprio per eseguire al meglio gli esercizi esistono anche palline dotate di motori per le vibrazioni e sensori per misurare la forza delle contrazioni e guidare al meglio l’esercizio. G Balls², per esempio, utilizza un’applicazione per cellulare che funge da vero e proprio allenatrice per ottenere il risultato voluto.

Tu quale pallina userai questa sera?


Also published on Medium.

Leave a Reply